Badia a Passignano si trova sopra Sambuca Val di Pesa, in prossimità di Tenuta Tignanello.

I suoi 223 ettari, di cui 65 vitati e principalmente coltivati a Sangiovese, si estendono su un terreno calcareo, raggiungendo un’altezza da 250 a 300 metri in una delle aree più belle e vocate del Chianti Classico.

La sua fondamentale importanza nella storia del Chianti viene riportata su centinaia di volumi, custoditi ora nell’Archivio di Stato di Firenze, che danno notizia dei vigneti di Sangiovese e delle colture della zona.

A conferma di questo, nel 1983, nei terreni circostanti la Badia a Passignano fu trovata una pianta di vite vinifera millenaria.

La famiglia Antinori, da sempre legata a questa terra da un profondo legame, è proprietaria di questi vigneti dal 1987 e da allora ha in uso anche le antiche cantine sottostanti la Badia, risalenti al X secolo.
Marchio Badia a Passignano - Associazione Viticoltori San Donato

Via Passignano, 33
Badia A Passignano
Comune di Barberino Tavarnelle (FI)

antinori@antinori.it
T +39 055 23595

Visita il sito web
Torna alla lista dei viticoltori